Segnalazione: Saga Cremisi - di Sara Coccimiglio


























Buongiorno Tesori! Oggi voglio farvi una segnalazione speciale!
Esce in questi giorni infatti, la raccolta della Saga Cremisi firmata da Sara Coccimiglio!
Visto che abbiamo recensito l'intera saga nella nostra rubrica di The Other Side non potevamo non segnalarvi che è uscita la raccolta completa!


Titolo: Cremisi
Autore: Sara Coccimiglio
Editore: Indipendently Publishing
Genere: Horror
Serie: Cremisi #1 - #2 - #3
Pagine: n°289
Prezzo Ebook: € 4,79


Data di pubblicazione: il Maggio 2020

Libro 1 - IL LATO OSCURO DELLA LUNA
Perché continuare a vivere quando tutto ciò per il quale devi vivere non c'è più?
È il giorno del suo ventitreesimo compleanno quando Tommaso si ritrova a guardare la città dal tetto di un palazzo di trenta piani. Non è possibile scegliere come ha inizio la propria vita, ma in alcuni casi è possibile scegliere come essa andrà a finire. E Tommaso, adesso, vuole essere il protagonista di tale scelta. Con questa sicurezza che lo anima, muove l'ultimo passo e si lascia cadere nel vuoto.
Shinobu non sa chi è quel ragazzo che, mentre il Duomo batte la mezzanotte, scavalca il cornicione sul tetto del palazzo più alto della città e si lancia nell'oscurità. Non sa come si chiama, né perché ha deciso di uccidersi. Tutto ciò che gli interessa è afferrarlo prima che si schianti al suolo.
Tommaso non riesce a capacitarsi di ciò che sta accadendo quando si accorge che qualcuno sta precipitando con lui. Quello che si trova davanti sembra un angelo, bellissimo ed intoccabile, oltre che desideroso di aiutarlo. Ma quando afferra la sua mano, accettando la sua proposta d'aiuto, capisce che l'uomo al quale ha appena affidato la propria vita ha ogni intenzione di portarlo con sé all'inferno.
ATTENZIONE: Circa 40.000 parole. Contiene CLIFFHANGER e scene di violenza e sangue.
---------------------
Libro 2 - LUNA DI SANGUE
Se non viviamo per coloro a cui teniamo, per cosa viviamo davvero?
Ironico scoprire di voler vivere proprio quando stai per morire.
Questo è esattamente quello che pensa Tommaso quando si sveglia in ospedale e capisce che i vampiri che hanno popolato i suoi incubi per quasi tre settimane si sono liberati di lui.
Non gli hanno cancellato la memoria, però. E forse sarebbe stato meglio se lo avessero fatto, perché adesso tutto ciò al quale riesce a pensare è Shinobu. Lo stesso Shinobu che riempie i suoi sogni ogni volta che chiude gli occhi. Lo stesso Shinobu che nelle sue fantasie entra tutte le notti nella sua camera per nutrirsi di lui. Lo stesso Shinobu che nelle sue illusioni non riesce a staccarsi dall'umano che lui stesso ha portato al castello, impedendogli di svegliarsi quando all'alba abbandona il suo letto, lasciandolo freddo e vuoto fino alla notte seguente.
Tommaso sa che tutto sta accadendo solo nella sua testa. Dopotutto Shinobu, anche se lo ha salvato, lo ha cacciato dal castello, rendendogli impossibile ritrovarlo per tornare da lui.
Allora perché sul suo collo ci sono segni di morsi recenti?
---------------------
Libro 2.5
Una breve novella che conclude la storia di Tommaso e Shinobu.
Circa 7.000 parole.

Nessun commento